• scadenza: 06 aprile 2020, 13:00
  • 15 borse di studio
  • A chi è rivolto: Riservato agli iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, sedi di Bologna e di Ravenna
  • N. protocollo: n° 393 del 10 marzo 2020
  • Il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Alma Mater - Università di Bologna ha concluso, unica in Italia, un innovativo accordo di cooperazione con il King’s College, di Londra, considerato fra le più prestigiose università del mondo.

    Secondo l’accordo, il cui referente per l'Università di Bologna è il Prof. Federico Casolari, 15 studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza potranno frequentare il V anno presso la Dickson Poon School of Law a Londra, dove, sostenendo tre esami annuali e la long dissertation conseguiranno il titolo di LLM (master).

    Al ritorno gli esami sostenuti a Londra saranno riconosciuti dal Corso di Studi in luogo degli esami opzionali  previsti dal piano di studio italiano e la tesi, opportunamente tradotta, potrà essere utilizzata ai fini della preparazione della tesi di laurea italiana.

    Questo accordo presenta evidenti vantaggi per gli studenti, che potranno conseguire entrambi i titoli nei cinque anni, risparmiando dunque un anno di tempo, nonché una parte delle tasse di iscrizione presso la sede londinese, ottenendo inoltre facilitazioni nell’alloggio a Londra.

    Per essere ammessi è necessario candidarsi seguendo le istruzioni riportate nel Bando di selezione.

    Scadenza del Bando: 6 aprile 2020 - ore 13.00.

    Data del colloquio di selezione: 08 aprile 2020 h.09.00, presso la Sala Commissioni del Dipartimento di Scienze Giuridiche, sito in via Zamboni 27/29, Bologna.

    Per ulteriori informazioni contattare il Servizio orientamento Studenti all'indirizzo mail didatticasociale.dsg.international@unibo.it

    Si ricorda che, per ogni candidato che alla data del 17 luglio 2020 risulterà vincitore della selezione, è prevista una borsa di studio dal valore di 3000 euro lordo ente.