• scadenza: 27 giugno 2024, 13:00
  • 13 borse di studio
  • A chi è rivolto: La procedura è riservata a n.13 (tredici) studenti iscritti regolarmente al I e II anno dei seguenti corsi di Studio di Laurea Magistrale per l’A.A. 2023/24. - Scienze e tecnologie agrarie - cod. 9235 - Progettazione e gestione degli ecosistemi agro-territoriali, forestali e del paesaggio - cod. 8532 - Precise and sustainable agriculture - cod. 5705 - International horticultural science - cod. 8883 - Biotecnologie agrarie vegetali - cod. 5948 ******************* The call is addressed to students from the University of Bologna who, at the moment of application, are regularly enrolled at 1st and 2nd year of the following Second Cycle Degree programmes A.Y. 2023/2024: • Agricultural Sciences and Technologies - cod. 9235 • Planning and management of agro-territorial, forest and landscape - cod. 8532 • Precise and sustainable agriculture - cod. 5705 • International horticultural science - cod. 8883 • Plant and Agricultural Biotechnology - cod. 5948
  • N. protocollo: Prot. 0004574 del 28/05/2024
  • Responsabile di procedimento: Dott. Pierluigi Puccetti
  • Se sei uno studente in possesso di visto, assicurati che sia valido sia per la mobilità al di fuori di essa dell'Unione europea, in base alla tua destinazione di scambio, e attivati tempestivamente per garantire la validità del visto prima della partenza. La validità del visto non è requisito obbligatorio di accesso al Bando, ma sarà necessario successivamente purché prima dell'effettivo inizio della mobilità.

    ***********

    If you are a student with a visa, ensure that it is valid for mobilityoutside the European Union, depending on your exchange destination. Activate the necessary procedures promptly to ensure the visa's validity before the departure. Visa validity is not a mandatory requirement for applying to the Call, but it will be necessary before the actual start of the mobility.

Bando

Bando BIP Settembre 2024 [.pdf 426 KB]

Call for applications

Tracce delle prove

La procedura non prevede prove